THE EXPERIMENT

«Abbiamo veduto con orrore con quanta facilità nella passata Legislazione era decretata la pena di Morte per Delitti anche non gravi, […] .avendo altresì considerato, che una ben diversa Legislazione potesse più convenire alla maggior dolcezza, e docilità di costumi del presente secolo, e specialmente nel popolo Toscano, Siamo venuti nella determinazione di abolire come Abbiamo abolito con la presente Legge per sempre la Pena di Morte contro qualunque Reo…» Art 51 Riforma Leopoldina

 

Il progetto Experiment racconta la Toscana dei diritti. La Toscana è da sempre stata terra

di progresso sociale, libertà e terra di pace. Dai Medici arrivando a Piero Leopoldo di Lorena è stata terra di sperimentazione e grandi riforme, fino ad essere la prima nel mondo ad abolire la pena di morte. Il progetto vuol descrivere come sono nate le grandi riforme dell’illuminismo toscano attraverso uno Spettacolo/Conferenza che indagherà quello straordinario periodo storico e

lo metterà in relazione con i grandi avvenimenti succedutesi nella storia e che riguardano i diritti umani. Experiment, inoltre, si pone l’obiettivo durante la conferenza/spettacolo, di scrivere insieme al pubblico una propria mappa che guarda ai nuovi diritti e a quelli che saranno percepiti necessari dagli spettatori. Uno esperimento di cittadinanza attiva, un game story che indaga attraverso azioni teatrali i diritti fondamentali dell’umanità e prova a ripensarli. La conferenza/spettacolo Quattro attori della compagnia racconteranno e illustreranno la storia dei diritti umani soffermandosi sulle riforme attuate dai Medici e da Leopoldo di Lorena fino alla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo. Dopo la presentazione i tre attori inizieranno a stimolare la platea in un gioco

di cittadinanza attiva per realizzare un vero e proprio esperimento sociale di riscrittura di diritti e provarne l’efficacia in un contesto di simulazione teatrale. La platea a cui ci rivolgiamo è formata da giovani studenti (scuole medie e superiori) che saranno invitati durante lo spettacolo a prendere posizione e compiere azioni teatrali collettive o singole dedicate alla cooperazione e al

dibattito in merito ai diritti e a quelli che i ragazzi, futuri cittadini, percepiscono come fondamentali.

Verrà costituita un’assemblea, dove i ragazzi saranno invitati ad assumere un ruolo ben preciso, specchio della società attuale: donne, immigrati, omosessuali, adolescenti, pensionati, disoccupati, imprenditori, politici… Ogni gruppo sarà chiamato a difendere i propri diritti e a negoziare fino alle

minime clausole la propria posizione. Attraverso interviste, momenti di scontro e confronto, giochi e comunicazioni improvvise mirate a cambiare gli equilibri i tre attori cercheranno di formare un contesto sociale insolito dove i ragazzi si misureranno e sperimenteranno la complessità della società attuale e l’urgenza di trovare forme di convivenza pacifica di tutti i cittadini.

 

Progetto realizzato con il sosteno di Fondazione Toscana Spettacolo in occasione della Festa della Toscana 2018 e con il patrocinio di United for Human Right – L.A.

Di e con Alessia Cespuglio, Francesco Cortoni, Michele Crestacci e Alessandro Brucioni.

 

Stagione 2018/2019 – Dove ci avete visto:

Teatro Masaccio – San Giovanni Val D’arno 5/2/2019

Teatro Masaccio – Altopascio 27/2/2019

Ntc – Sharing Lab Festival Livorno – 0ttobre-Novembre 2019

 

Distribuzione Valeria Giuliani

organizzazione@nuovoteatrodellecommedie.it

05861864087/3479708503

Richiedi informazioni

Potrebbero interessarti

TEATRO RAGAZZI – IL PRINCIPE CANARINO

Il Principe Canarino Da Italo Calvino La fiaba narra di una principessa rinchiusa dalla matrigna in una grande torre che non può incontrare nessuno se non le dame di corte messe dalla matrigna per controllare la ragazza. Un giorno sotto la torre passa un...

Dettagli

TEATRO RAGAZZI – Il RE DEI PAVONI

Il Re dei Pavoni Da fiabe italiane di Italo Calvino Con questa fiaba la compagnia Pilar Ternera inizia il percorso Fiabe italiane.L’esigenza di lavorare sul proprio patrimonio artistico nasce dalla voglia di esplorare storie poco conosciute, ma altamente affascinanti e coinvolgenti della nostra letteratura....

Dettagli

TEATRO RAGAZZI – PINOCCHIO

Pinocchio è una grande avventura senza tempo. Lo spettacolo porterà i bambini all’interno di questo grande racconto rendendoli protagonisti in prima persona. Geppetto, il Gatto e la Volpe, Mangiafuoco, la Fatina e tutti gli altri personaggi saranno in teatro a dar vita a questo...

Dettagli

TEATRO RAGAZZI – CENERENTOLA E IL SOFFIO MAGICO

Pilar Ternera in Cenerentola Cenerentola è la storia di un desiderio.Un desiderio che tutti i bambini in cuor loro hanno. Quello di crescere e divenire se stessi. Dinanzi a questo desiderio – diritto non possono esistere promesse fatte e obbedienze date, perché in fin...

Dettagli

TEATRO RAGAZZI – UNA STORIA…DA HANSEL E GRETEL

Un taglialegna, sua moglie, i due fratellini e una strega raccontati da una sola attrice attraverso pochi oggetti e gesti precisi per dar forza alle loro parole e alla loro forza evocativa, “Quando dico luna è proprio lei che appare, ancor più vera se...

Dettagli
»