“Quanto Zucchero (nel caffè)?” Sabato 12 ore 21 30 al NTC lo spettacolo di e con Emiliano Geppetti

Sabato 12 ottobre alle ore 21.30 al Nuovo Teatro delle Commedie, in via Terreni n. 5, ci sarà lo spettacolo “Quanto zucchero?” progetto teatral-musicale di e con Emiliano Geppetti accompagnato da Carlo Bosco al pianoforte, Raffaele Commone alla batteria e Fabrizio Balest al contrabbasso. 
Lo spettacolo è un insieme di frammenti senza un vero e proprio copione. Monologhi, canzoni, brani, letture, pensieri e parole per gran parte scritti da autori e cantautori italiani che negli anni hanno provato a dire la loro. Talvolta “canzonando”, hanno descritto l’epoca in cui vivevano, hanno gridato allo scandalo, hanno denunciato ed infine hanno testimoniato i momenti di trasformazione sociale e culturale. Molti di loro hanno cercato di rispondere al grande interrogativo “Dove stiamo andando?” e, dove è stato possibile, hanno indicato una via. Uno spettacolo dove la parola e il suono si uniscono e nascono il pianto quotidiano, il sorriso ancestrale, il gesto d’amore, il quadro d’autore e dove nasce la canzone popolare.
Il costo del biglietto è di 10 euro, il caffè sarà offerto a tutti coloro che risponderanno alla semplice ma fondamentale domanda “quanto zucchero?”

info pilarternera.it o info@pilarternera.it 

Potrebbero interessarti

ceneri alle ceneri

Ceneri alle ceneri

CENERI ALLE CENERIRegia di Francesco Cortoni, con Emanuele Gamba e Valeria Paoli. Ultima commedia scritta dal premio Nobel Harnold Pinter, un atto unico che porta una coppia che parla di memorie che non riesce però a collocare in modo chiaro e preciso, una coppia ridicolizzata che sprigiona comicità anche...

10931343_935518979794061_5892454140450707303_n

ASPETTANDO LOTS OF LOVE PARTY – SAN VALENTINO RAINBOW

ASPETTANDO LOTS OF LOVE PARTY al Nuovo Teatro delle Commedie! Festeggiamo il San Valentino Rainbow al Nuovo Teatro delle Commedie con LOTS OF LOVE PARTY sabato 14 febbraio alle ore 22. Conosciamo Francesco Belais, dj della serata! Nome: Francesco Belais Età: 48 Chi sei: Penso di essere uno che crede ancora...

»