Gli appuntamenti della settimana al Nuovo Teatro delle Commedie

Giovedì 31 ore 20 aperitivo di Pilar, il bar nel teatro con cocktail old style e buffet di stagione. Alle ore 21.15 Teatri di Confine con Pilar Ternera in “Ho un vizio al cuore” da “I tre atti unici” di Anton Cechov. Lo spettacolo sarà in replica anche venerdì 1 aprile alle ore 21.15. “Ho un vizio al cuore” è la nuova produzione del Nuovo Teatro delle Commedie e dell’Associazione Pilar Ternera, con la regia di Francesco Cortoni, direttore artistico del teatro. Con Alessia Cespuglio, Elisa Ranucci, Francesco Cortoni e Marco Fiorentini. Čechov definiva I tre atti unici “scherzi”. Questi personaggi altro non sono se non delle burle, figure a metà che suscitano la risata perché prive di sfumature. Sono in bianco e nero, incapaci di attingere alla tavolozza dei grandi sentimenti che li potrebbe trarre in salvo. In fin dei conti, ci fanno ridere perché sono incapaci di comunicare, di capire quello che capita, di governare la propria vita e fargli prendere una piega diversa. In questa assoluta incapacità c’è tuttavia una condizione contemporanea e attuale che vale la pena indagare a piene mani e che ce li fa affrontare con un po’ di inquietudine. E se fossimo noi personaggi a metà e in bianco e nero? Allora chi avrebbe il coraggio ancora di scherzare? 

 

Biglietti a partire da 8 euro. Prevendite presso il Teatro Goldoni martedì e giovedì dalle 10 alle 13, mercoledì, venerdì e sabato dalle 17 alle 20.

Sabato 2 aprile alle ore 21.30 torna la rassegna di comico d’autore con Katia Beni e Anna Meacci in “Non c’è duo senza te”. Le due attrici toscane hanno deciso di ripresentarsi in coppia per una serata speciale in cui giocare col pubblico, coinvolgendolo attraverso improvvisazioni, sketch di repertorio in assolo o in duo, fino a mettere in scena un piccolo e inedito evento: un quadro sulla cattiveria che vede protagoniste due donne non più giovani, grette, pettegole, razziste che da un terrazzino del centro di Firenze puntano il loro bieco sguardo sul mondo, dando sfogo al loro sarcasmo sui fatti della vita.

Ingresso 15 euro. Prevendite online su www.nuovoteatrodellecommedie.it.

 #enjoy!

Potrebbero interessarti

»